Cinecittà: ecco gli allenamenti di quartiere




Per dimagrire non basta solo seguire un regime alimentare ipocalorico personalizzato o meno grazie all'aiuto di una nutrizionista. E' fondamentale anche svolgere un minimo di attività fisica che consentirà sia di favorire la perdita di peso che quella di preservare lo stato di salute.

La riduzione del peso e l'attività fisica favoriscono l'abbassamento della pressione sanguigna, il livello di colesterolo e trigliceridi oltre che apportare benefici all'intero apparato cardiovascolare.
Si aggiunge che la riduzione del peso riduce le sollecitazioni articolari che risulteranno addirittura rafforzate dallo svolgimento di attività fisica.

Ma vediamo quali possono essere gli esercizi fisici o allenamento di quartiere, cioè quelli che possiamo svolgere nel nostro quartiere grazie a percorsi e spazi verdi.

Partiamo dal grande spazio verde del quartiere: il parco degli Acquedotti.

Sul lato di via Lemonia si trovano sia campi da gioco che qualche attrezzo per il corpo libero. Quindi è possibile eseguire dei esercizi per i pettorali, per le spalle e per i bicipiti. Ovviamente sarà possibile anche fare tutti gli esercizi a corpo libero da fare ovunque anche a casa. 
In merito esistono tante applicazioni come Runtustic, Freeletics ecc, che suggeriscono una miriade di esercizi ed allenamenti specifici in relazione agli obiettivi da raggiungere. Nel parco, inoltre, è possibile fare delle belle passeggiate, ovvero il classico jogging, sport molto apprezzato in zona, oppure andare in bicicletta.
Nel parco, infine esistono anche strutture sportive specifiche come campi di tennis, piscina, campi da golf, ecc

Altro luogo dove è possibile fare sport si trova a Cinecittà est lungo il viale centrale di viale Ciamarra, viale Stefano Oberto e zone limitrofe che compongono un percorso di quasi 2/3 Km, da percorrere per uno o più giri in base al livello di preparazione fisica.

Un percorso molto frequentato si trova in zona Torre Spaccata verso viale dei Romanisti. Prestando un pò di attenzione alle automobili, è possibile correre per qualche KM in quella zona, arrivando fino alla Palmiro Togliatti e rientrando per la Casilina.

Infine, esistono molte palestre e centri sportivi comunali dove poter praticare liberamente qualche sport, ad esempio il centro di ASD Cinecittà pro Sport, dove si tiene, tipicamente, nel mese di settembre la festa di quartiere di Cinecittà Est. Nel centro sportivo, si trovano campi di tennis, pallacanestro o pallavolo che sono fruibili liberamente.

Nel quartiere sono ubicate anche diverse piscine, da quelle Comunali in zona Numidio Quadrato a quelle dell'Appio Claudio, fino ad arrivare alla piscina dell'Augustea (zona viale dei Romanisti), a quella dello sporting club Tuscolano.
Il nuoto è un ottimo sport per dimagrire e restare in forma, prestando però molta attenzione all'alimentazione. Il nuoto comporta un notevole dispendio di calorie aumentando molto il livello di fame percepita dopo la piscina. L'errore comune che si commette è quello di mangiare tanto dopo la sessione di nuoto, compromettendo tutto lo sforzo di dimagrimento profuso nel nuoto.
L'ideale, dopo la sessione di allenamento in piscina, è assumere un pò di miele per restituire il glicogeno ai muscoli, nei 30 minuti immediatamente successivi all'allenamento. Poi al ritorno a casa, cercare di tenere una alimentazione corretta, tamponando il senso di fame con un maggior apporto di verdura nel pasto.

Visto che viviamo nella culla del cinema italiano, ecco qualche suggerimento su come si allenano le star del cinema.

Buon allenamento a tutti.

Commenti

Post popolari in questo blog

DIETA DEL PAPA

ESTATE: ECCO LA DIETA DELLE STAR

Finalmente Anguria.